Come percepiamo le infografiche?

10 dicembre 2013

Sul web le informazioni combattono ogni giorno una battaglia, che ha come premio l’attenzione delle persone a cui si rivolgono. La velocità con cui su Internet si scorre lungo una pagina e la facilità con cui si passa da una finestra all’altra rendono questo compito ancora più arduo.

Ruth Rosenholtz ha sottolineato l’importanza della visione periferica nella visualizzazione e nella comprensione delle infografiche e ha creato un programma che anticipa come il cervello decifra l’immagine, quando fissandone un punto preciso lascia il resto a una distratta percezione periferica.

Di certo un interessante strumento per capire cosa rende un’infografica efficace!

Per un’analisi più approfondita, leggete questo articolo.